La fiaccola delle Special Olympics nazionali passa da Novara

I giochi dedicati alla disabilità attesi a Torino dal 4 al 9 giugno passano dalla nostra città e ad accoglierli ci ha pensato Polisportiva San Giacomo al gran completo!

Giovedì 19 maggio il corteo, che la mattina ha sfilato sul lungolago di Pallanza, è giunto a Novara e si è sviluppato lungo una serie di tappe dove ha raccolto atleti e responsabili dei vari settori della nostra Polisportiva: partenza dall’Hockey Caffè con pattinaggio e hockey, per poi accogliere il volley nel cuore del parco novarese, proseguendo poi lungo il viale alberato con il settore calcio e basket e infine accogliendo in piazza Puccini Baskin e Panathlon.

Tutti uniti, la fiaccola, scortata da un grande e gioioso gruppo, è arrivata così nel cortile del Broletto, dove è stata accolta da autorità sportive e civili, come i due campioni olimpionici Cosimo Pinto e Mario Armano, la delegata provinciale del Coni Rosalba Fecchio, l’assessore allo Sport del Comune Ivan De Grandis, la consigliera delegata della Provincia Annaclara Iodice e, in rappresentanza della Regione, il consigliere Federico Perugini.

Un momento di grande festa, che testimonia ancora una volta il valore comunitario che rappresenta lo sport, con la sua unica e potente forza aggregativa.

Appuntamento a giugno a Torino quindi, dove oltre 3000 atleti provenienti da tutta Italia si sfideranno in 20 discipline differenti: inizia ufficialmente il countdown alle Special Olympics 2022!

Per godervi tutti i momenti dell’evento, ecco la nostra selezione di foto ufficiale!, di cui qui potete avere un piccolo assaggio!

Seguici e iscriviti alla Newsletter
Polisportiva San Giacomo